Terapia famigliare

Terapia famigliare e della coppia ad approccio psicoanalitico e sistemico.

La terapia familiare ha come principale obiettivo l’intervento nei conflitti familiari, di coppia e nelle situazioni relazionali che compromettono l’equilibrio del sistema relazionale, sia per problemi psicopatologici che psicosociali. La terapia familiare offre strumenti per prevenire crisi legate a eventi normativi (prevedibili) e non normativi (non prevedibili), evitando che diventino problemi più gravi tanto nell’ambito della salute mentale quanto nei contesti psicosociali, educativi o giudiziari. Si può rivolgere anche all’individuo singolo, mantenendo però un approccio tale per cui la persona è considerata portavoce del malessere del suo sistema di relazioni. Offre un utile sostegno alle istituzioni per questioni relative alla famiglia, alla coppia e fasce deboli della popolazione.